Rappresentanti dei Genitori

Print Friendly, PDF & Email

I Consigli di intersezione, di interclasse e di classe sono gli organi collegiali in cui le diverse componenti scolastiche, docenti e genitori, si incontrano per pianificare e valutare costantemente l’azione educativa e didattica.

Il Consiglio di intersezione opera nella Scuola dell’Infanzia ed è composto dai docenti delle sezioni dello stesso plesso (inclusi quelli di sostegno se presenti) e, per ciascuna delle sezioni, da un rappresentante dei genitori.

Il Consiglio di interclasse opera nella Scuola Primaria ed è composto dai docenti (inclusi quelli di sostegno se presenti) dei gruppi di classi parallele o dello stesso ciclo o dello stesso plesso e, per ciascuna delle classi, da un rappresentante dei genitori.

Il Consiglio di classe opera nella Scuola secondaria di primo grado ed è composto dai docenti di ogni singola classe (inclusi quelli di sostegno) e da quattro rappresentanti dei genitori.

Il Consiglio di intersezione/interclasse/classe si occupa dell’andamento generale della classe, si esprime su eventuali progetti di sperimentazione, ha il compito di formulare proposte al Collegio Docenti relative all’azione educativa e didattica e di proporre gli strumenti e le modalità per agevolare e rendere più efficace il rapporto scuola-famiglia e il rapporto tra docenti e studenti.

 

Visualizza rappresentanti dei genitori eletti nei Consigli di intersezione, interclasse, classe 19-20